Visione, emozione, rappresentazione. Appunti di antropologia dell'arte

Visione, emozione, rappresentazione. Appunti di antropologia dell'arte

Brossura, 199 pagine
ISBN 978-88-96652-19-0
 

In questa dispensa il lettore avrà modo di avvicinarsi all’antropologia dell’arte attraverso l’analisi di una serie di realizzazioni dell’umana creatività. L’arte è un “territorio” molto articolato e per certi aspetti problematico, ma costituisce anche un’interessante “officina antropologica” per provare a dissezionare ciò che l’uomo, dall’alba dei tempi, ha creato con fini non direttamente pratici, ma finalizzati a soddisfare bisogni quasi sempre correlati alla sfera delle emozioni.

Analizzare un’opera d’arte ci consente di avventurarci in un viaggio di grande fascino, colmo di stimoli e di occasioni per guardare non solo la realizzazione in sé, qualunque sia il valore materiale o di altro genere attribuitole, ma per provare a scoprire, spesso con immenso stupore, le straordinarie capacità simboliche che sono alla base di processo artistico.

 

 
Desideri essere aggiornato sulle nostre novità editoriali?

feed rss Iscriviti al feed RSS


realizzato da Bielleweb
Dati fiscali societari
Privacy
Cookie Policy
© 2017 Università Popolare di Torino Editore S.r.l.
Capitale sociale euro 10.000,00 i.v.Sede Legale:
Corso Vittorio Emanuele II, 76 10121 Torino
Sede Operativa:
Via Principe Amedeo, 12 10123 Torino
P.Iva e Codice Fiscale: 10033790014
Email:
PEC:
Ufficio Registro di Torino
Sottoposta al coordinamento della Fondazione Università Popolare di Torino Onlus
Via Principe Amedeo 12 - 10123 Torino
Codice Fiscale: 09357210013.