Almerico Di Meglio

Almerico Di Meglio (Napoli, 1948) giornalista professionista dal 1981, già inviato speciale all'estero e notista di politica italiana. Vive tra Napoli, l'isola d'Ischia e Parigi. Ha fatto parte dal 1979 al 2009 della redazione de Il Mattino di Napoli. Caposervizio e inviato della Redazione Esteri ha scritto da molti Paesi:  dall'Europa dell'Est e dell'Ovest divise dalla Cortina di Ferro agli Stati Uniti e al Canada, dall'America Latina all'Africa Australe e del Nord, dall'Asia centrale e segnatamente dall'ex Unione Sovietica. Successivamente ha lavorato alla Redazione Politica. È esperto di relazioni Est-Ovest, di questioni geopolitiche e geostrategiche. Centinaia le interviste: capi di stato e di governo, ministri, personalità della politica, della cultura, dal segretario del Pcus Mikhail Gorbaciov a dirigenti e personalità delle repubbliche ex sovietiche, dai ministri della Difesa Usa Weinberger e Carlucci ai leader del Sud Africa nel decennio che ha preceduto l'abolizione dell'apartheid. E' stato testimone di eventi storici come il primo trattato di disarmo nucleare al vertice Reagan-Gorbaciov di Washington; il crollo del Muro di Berlino; la fine di Ceaucescu; il confronto politico e armato in Africa australe fino all'abolizione dell'apartheid e alla liberazione di Mandela in Sud Africa; lo sgretolarsi dell'impero sovietico (il cui capitolo finale fu il reportage dalle ex repubbliche dell'Urss che si svolse dal fallito putch di agosto allo scioglimento dell'Unione Sovietica nel dicembre 1991); l'attacco del terrorismo islamico agli Stati Uniti; il semestre di presidenza italiana dell'Ue all'indomani della moneta unica e con l'allargamento dell'Unione all'Est. Una profonda amicizia lo ha legato a François Fejtő. Ha partecipato a numerosi convegni promossi da organizzazioni culturali e politiche, sedi diplomatiche, università. E' anche autore di una raccolta di poesie (77 poesie).

Libri di Almerico Di Meglio pubblicati da Università Popolare di Torino Editore S.r.l.

 
Desideri essere aggiornato sulle nostre novità editoriali?

feed rss Iscriviti al feed RSS


realizzato da Bielleweb
Dati fiscali societari
Privacy
Cookie Policy
© 2017 Università Popolare di Torino Editore S.r.l.
Capitale sociale euro 10.000,00 i.v.Sede Legale:
Corso Vittorio Emanuele II, 76 10121 Torino
Sede Operativa:
Via Principe Amedeo, 12 10123 Torino
P.Iva e Codice Fiscale: 10033790014
Email:
PEC:
Ufficio Registro di Torino
Sottoposta al coordinamento della Fondazione Università Popolare di Torino Onlus
Via Principe Amedeo 12 - 10123 Torino
Codice Fiscale: 09357210013.